Salute Femminile: l’open week di screening e iniziative gratuite

In occasione della 9° Giornata Nazionale della Salute della Donna, che si terrà il 22 aprile 2024, Prodeco Pharma si impegna nuovamente a supportare il benessere e la salute femminile. Con una serie di iniziative, l’azienda mira a educare e promuovere un approccio olistico alla salute attraverso il progetto “Amica delle Donne“, in collaborazione con Fondazione ONDA, dimostrando un forte impegno verso la sostenibilità e l’Obiettivo di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

Screening gratuiti e supporto per la prevenzione della cistite

Dal 15 al 30 aprile, Prodeco Pharma attiverà, attraverso il network “Amica delle Donne”, un servizio di prevenzione della salute ginecologica femminile e della cistite. Oltre 1500 farmacie, parafarmacie ed erboristerie distribuiranno gratuitamente il test “Urinary Tract Infection” per il monitoraggio delle infezioni del tratto urinario, accompagnato da consulenze e piani alimentari personalizzati.

La cistite, infiammazione prevalente tra le donne, spesso derivante da abitudini alimentari e comportamentali errate, evidenzia l’importanza della prevenzione e dell’educazione a stili di vita sani.

Le cistiti e le infezioni delle vie urinarie spesso ricorrono a causa di abitudini alimentari e comportamentali errate o all’uso improprio di antibiotici: i dati mostrano che una donna su quattro ha una ricorrenza di cistite entro sei mesi dal primo episodio e il 30% delle donne con cistite acuta sviluppa una forma ricorrente con più di tre episodi all’anno. – ha dichiarato la Dott.ssa Giovanna Rossi, Ginecologa e Presidente del Centro per la Salute della donna Agorà di Bologna. – Numeri importanti che fanno capire quanto sia fondamentale intervenire in prevenzione, educando a stili di vita corretti. Anche i rimedi di origine naturale possono offrire un supporto prezioso, con effetti emollienti e lenitivi che contribuiscono a ristabilire l’equilibrio microbico dell’organismo”.

Iniziative di sensibilizzazione e supporto oltre la prevenzione

L’impegno di Prodeco Pharma non si limita alla prevenzione. Dal 18 al 24 aprile, oltre 350 Ospedali Bollini Rosa offriranno gratuitamente servizi clinici, diagnostici e informativi, enfatizzando l’importanza della cura e della prevenzione al femminile.

“In Prodeco Pharma abbiamo a cuore il benessere delle donne in tutte le fasi della vita, dalla pubertà alla menopausa, alla gravidanza. Attraverso le nostre iniziative vogliamo accrescere la sensibilizzazione verso le problematiche femminili e fornire un sostegno concreto – ha affermato Giovanni Catania, Vice Direttore Generale di Prodeco Pharma –

Tutte le nostre partnership sono guidate da un allineamento valoriale, una forte attenzione all’etica dei processi e alla sostenibilità, come parte integrante della nostra strategia ESG. Ne è un esempio il nostro network Amica delle Donne attraverso cui lanceremo durante l’anno diverse iniziative gratuite, come lo screening sulla cistite di aprile, l’analisi della circolazione venosa delle gambe da maggio a luglio e alcune giornate di checkup per il monitoraggio di una serie di parametri importanti per la salute della donna, come l’indice di massa corporea, il livello di idratazione e la qualità posturale con il coinvolgimento di un biologo nutrizionista”.

Per saperne di più sulle iniziative di Prodeco Pharma e sul network “Amica delle Donne”, visitate il sito dedicato a queste preziose risorse per il benessere femminile: https://www.amicadelledonne.it/il-progetto-amica-delle-donne/

Altri di questo autore

Circular Medical Expo: l’innovazione biomedica a Padova

La prima edizione della Circular Medical Expo, un evento dedicato all'innovazione nel settore biomedicale, si terrà il 18 e...

Settimana della Tiroide 2024 a Padova: visite gratuite e informazione

La U.O.C. di Endocrinologia del Dipartimento di Medicina dell’Azienda Ospedale Università Padova, con il supporto della Regione del Veneto,...

La prevenzione a Padova: ostacolata da tempi d’attesa e costi

Secondo l'ultima indagine condotta dall'Osservatorio Sanità di UniSalute in collaborazione con Nomisma, solo il 39% dei padovani monitora la...

Circular Medical Expo: l’innovazione biomedica a Padova

La prima edizione della Circular Medical Expo, un evento dedicato all'innovazione nel settore biomedicale, si terrà il 18 e...

Settimana della Tiroide 2024 a Padova: visite gratuite e informazione

La U.O.C. di Endocrinologia del Dipartimento di Medicina dell’Azienda Ospedale Università Padova, con il supporto della Regione del Veneto,...

Articoli correlati

Inserzione pubblicitaria

Gli ultimi articoli

Circular Medical Expo: l’innovazione biomedica a Padova

La prima edizione della Circular Medical Expo, un evento dedicato all'innovazione nel settore biomedicale, si terrà il 18 e 19 novembre 2024 nel quartiere...

Settimana della Tiroide 2024 a Padova: visite gratuite e informazione

La U.O.C. di Endocrinologia del Dipartimento di Medicina dell’Azienda Ospedale Università Padova, con il supporto della Regione del Veneto, è lieta di annunciare l'arrivo...

I padovani sono a dieta ma solo il 13% si affida a specialisti

Il buon cibo è da sempre parte della cultura italiana, e la cucina padovana non fa eccezione. Ma quanto sono consapevoli i padovani dell'importanza...

Non ti vuoi perdere i prossimi articoli?

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere, una volta al mese, la nostra selezione dei contenuti più interessanti!

Inserendo la mail accetti la Privacy Policy: ti terremo informato sui nostri prossimi contenuti. NON cederemo mai il tuo indirizzo a terzi.

Ti è piaciuto questo articolo? 
Non perderti i prossimi!

Iscriviti alla newsletter per essere informato sulle prossime uscite e sulle iniziative esclusive a tema salute e medicina, riservate ai nostri iscritti.

Non cederemo mai il tuo indirizzo a terzi.