Redefine Me. A Padova il viaggio fotografico dalla malattia alla rinascita.

La città di Padova ospita un evento unico e toccante: la Mostra Fotografica “Redefine Me – Mi Ridefinisco“. Visitabile presso Porta San Giovanni, questa esibizione si terrà dal 3 al 18 Febbraio 2024. Presentando un affascinante viaggio per immagini, la mostra si focalizza sulla ridefinizione dell’identità personale, specialmente dopo esperienze di vita trasformative come quelle oncologiche.

Empatia e connessione: storie di 18 donne

Nel cuore di questa mostra, 18 donne con esperienze di tumore al seno o altri tumori femminili condividono il loro percorso di rinascita. Questo cerchio magico di donne rappresenta la potenza della resilienza e dell’empatia. Esse riportano alla luce non solo “cose” perdute o dimenticate ma anche guadagni emotivi e di vita che si intrecciano con il presente e si proiettano verso il futuro.

Il linguaggio visivo: bianco e nero incontrano il colore

“Redefine Me – Mi Ridefinisco” si distingue per il suo approccio visivo distintivo: il “prima” della malattia è catturato in bianco e nero, mentre il “dopo” è rappresentato attraverso l’uso vibrante del colore. Questo contrasto visivo non solo esalta le storie individuali delle donne, ma crea anche un ponte emozionale che si collega a chiunque osservi le loro immagini.

Orari di apertura

La mostra verrà inaugurata sabato 3 febbraio alle 15:30.

Gli orari di apertura sono:

  • Venerdì: 15:00 – 18:00
  • Sabato e Domenica: 10:00 – 12:30 | 15:00 – 18:00

Nata dall’incontro tra una psiconcologa e una fotografa specializzata in storytelling, la mostra “Redefine Me” utilizza la fotografia come uno strumento autobiografico potente. Le immagini aiutano a riscoprire e a dare nuova vita a sentimenti e ricordi, creando un collegamento tra il passato e la progettualità futura.

Altri di questo autore

Dolore cronico: ecco come Eterna promette di migliorare la qualità di vita

La lotta contro il dolore cronico in Italia riceve un significativo impulso grazie all'introduzione di Eterna™, il neurostimolatore impiantabile...

Open Day alla Torre della Ricerca di Padova: un ponte tra scuola e scienza

L'Istituto di Ricerca Pediatrica Città della Speranza riapre le sue porte agli studenti con gli Open Day dedicati alle...

Sostituzione della valvola tricuspide via catetere: il primato del Monzino

La prima sostituzione in Italia della valvola tricuspide mediante catetere: questo importante traguardo è stato raggiunto al Centro Cardiologico...

Dolore cronico: ecco come Eterna promette di migliorare la qualità di vita

La lotta contro il dolore cronico in Italia riceve un significativo impulso grazie all'introduzione di Eterna™, il neurostimolatore impiantabile...

Open Day alla Torre della Ricerca di Padova: un ponte tra scuola e scienza

L'Istituto di Ricerca Pediatrica Città della Speranza riapre le sue porte agli studenti con gli Open Day dedicati alle...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli correlati

Inserzione pubblicitaria

Gli ultimi articoli

Dolore cronico: ecco come Eterna promette di migliorare la qualità di vita

La lotta contro il dolore cronico in Italia riceve un significativo impulso grazie all'introduzione di Eterna™, il neurostimolatore impiantabile ricaricabile più piccolo al mondo,...

Salute mentale a Padova: stress e ansia preoccupano ma pochi cercano aiuto

La città di Padova affronta una silenziosa battaglia contro stress e ansia, con quasi la metà dei suoi abitanti che ammette di lottare quotidianamente...

Open Day alla Torre della Ricerca di Padova: un ponte tra scuola e scienza

L'Istituto di Ricerca Pediatrica Città della Speranza riapre le sue porte agli studenti con gli Open Day dedicati alle scuole, nell'ambito del progetto "Adotta...

Non ti vuoi perdere i prossimi articoli?

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere, una volta al mese, la nostra selezione dei contenuti più interessanti!

Inserendo la mail accetti la Privacy Policy: ti terremo informato sui nostri prossimi contenuti. NON cederemo mai il tuo indirizzo a terzi.

Ti è piaciuto questo articolo? 
Non perderti i prossimi!

Iscriviti alla newsletter per essere informato sulle prossime uscite e sulle iniziative esclusive a tema salute e medicina, riservate ai nostri iscritti.

Non cederemo mai il tuo indirizzo a terzi.