Giornata Nazionale dell’Igienista Dentale: focus sulla salute dentale delle meo mamme e dei neonati

La Giornata Nazionale dell’Igienista dentale, che si ricorre oggi, pone al centro dell’attenzione la salute dentale delle neo mamme e dei neonati. L’Associazione Igienisti Dentali Italiani (AIDI) ha scelto come tema principale “La salute oltre il sorriso” per sensibilizzare la popolazione sull’importanza di prendersi cura delle strutture visibili e invisibili del cavo orale. Questa iniziativa mira a promuovere la prevenzione delle patologie orali in ogni fase della vita, con un focus particolare sulle donne in gravidanza e le neomamme.

Igiene Dentale: un Impegno durante tutta la vita

L’obiettivo principale dell’AIDI è aumentare la consapevolezza riguardo alla gestione completa della bocca e il ruolo fondamentale della prevenzione. La metà del dente è nascosta sotto le gengive, e gli igienisti dentali vogliono educare la popolazione su come prendersi cura di ogni parte della bocca. Inoltre, sottolineano l’importanza della salute orale delle donne in gravidanza e il suo impatto sulla salute futura dei loro bambini.

Diverse piazze in tutta Italia ospiteranno eventi per sensibilizzare la popolazione. Queste iniziative coinvolgono gli igienisti dentali AIDI, che saranno a disposizione per fornire consigli su strumenti e tecniche di igiene orale adatte a ogni età e condizione di salute. Le date degli eventi vanno dal 7 al 28 ottobre e coprono diverse città italiane.

In Veneto, l’unica tappa era prevista per l’8 ottobre a Valdobbiadene (Treviso).

Salute dentale dei neonati

Antonella Abbinante, presidente AIDI, sottolinea l’importanza di prevenire le patologie del cavo orale sin dai primi giorni di vita. Durante la Giornata Nazionale dell’Igienista dentale, si metterà in evidenza il legame cruciale tra la salute orale delle donne in gravidanza e quella dei loro bambini. La prevenzione delle malattie orali nei primi 1000 giorni, dal concepimento ai due anni di vita del bambino, ha un impatto significativo sulla qualità della vita della madre e sulla salute orale del neonato anche da adulto.

Per prevenire queste patologie, si consiglia alle donne in gravidanza di effettuare un controllo dentale ogni tre mesi, mantenendo una rigorosa igiene orale. È fondamentale anche continuare la cura della salute orale dopo il parto. Il secondo trimestre è il periodo ideale per sottoporsi a trattamenti di igiene orale professionale e cure dentarie.

La consapevolezza riguardo alle variazioni nella bocca, come sanguinamento delle gengive, gengive arrossate o gonfie, alitosi persistente e sapore cattivo, è cruciale. Inoltre, spazzolare i denti almeno due volte al giorno, inclusi gli spazi interdentali, è essenziale per mantenere una buona igiene orale. Evitare il fumo e l’assunzione di alcolici è altrettanto importante per la salute dentale.

Un aspetto spesso sottovalutato è l’allattamento, che gioca un ruolo fondamentale nello sviluppo del cavo orale del neonato. Il latte materno è preferibile alla formula in quanto fornisce una composizione ideale per le esigenze nutritive del bambino. Favorisce il sistema immunitario, promuove la crescita del sistema nervoso centrale e contribuisce allo sviluppo cognitivo. Inoltre, l’alimentazione deve essere regolata in base alla fase della dentizione e alla quantità di denti presenti in bocca, svolgendo un ruolo significativo nella prevenzione delle carie.

La Giornata Nazionale dell’Igienista dentale segna l’inizio di un progetto speciale che promuoverà la divulgazione scientifica e la formazione specialistica sull’importanza della salute dentale delle neo mamme e dei neonati. La prevenzione orale sin dai primi giorni di vita è un investimento nella salute futura dei bambini e nella qualità di vita delle madri.

Altri di questo autore

La sostenibilità del sistema salute: un focus a Padova

Ha preso il via quest’oggi la terza edizione di Duezerocinquezero, il Forum nazionale sull’energia e la sostenibilità in programma...

Salute Femminile: l’open week di screening e iniziative gratuite

In occasione della 9° Giornata Nazionale della Salute della Donna, che si terrà il 22 aprile 2024, Prodeco Pharma...

L’innovativa tecnologia per lo screening dei tumori con il respiro arriva da Bari

In un futuro non lontano, diagnosticare tumori e malattie gravi potrebbe essere semplice come soffiare in un piccolo tubicino,...

La sostenibilità del sistema salute: un focus a Padova

Ha preso il via quest’oggi la terza edizione di Duezerocinquezero, il Forum nazionale sull’energia e la sostenibilità in programma...

Salute Femminile: l’open week di screening e iniziative gratuite

In occasione della 9° Giornata Nazionale della Salute della Donna, che si terrà il 22 aprile 2024, Prodeco Pharma...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli correlati

Inserzione pubblicitaria

Gli ultimi articoli

Ipertermia oncologica: a Padova, in Veneto, un centro specializzato

Ipertermia oncologica: in Veneto il Centro specializzato Gruppo Medico Serena L'ipertermia oncologica è una strategia terapeutica ormai consolidata per la lotta ai tumori, che prevede...

Farmaci e ambiente: una relazione complicata

I farmaci sono fondamentali per la cura delle persone e oggetto di costante avanzamento tecnologico, nel nome della ricerca scientifica e del benessere collettivo....

Testamento Biologico: urgente bisogno d’informazione tra gli Italiani

Il dibattito sul testamento biologico sta assumendo nuove dimensioni in Italia, dove il Parlamento sta valutando proposte che potrebbero limitarne la portata. Una recente...

Non ti vuoi perdere i prossimi articoli?

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere, una volta al mese, la nostra selezione dei contenuti più interessanti!

Inserendo la mail accetti la Privacy Policy: ti terremo informato sui nostri prossimi contenuti. NON cederemo mai il tuo indirizzo a terzi.

Ti è piaciuto questo articolo? 
Non perderti i prossimi!

Iscriviti alla newsletter per essere informato sulle prossime uscite e sulle iniziative esclusive a tema salute e medicina, riservate ai nostri iscritti.

Non cederemo mai il tuo indirizzo a terzi.